110 – CENTURION

Salve Centurion!

Sei pronto a correre per 110 chilometri nella Valle del Vipacco?

Mettiti alla prova!

Leggi di più sul percorso (clicca qui)

Il percorso Centurion – UTVV 110 km: si snoda dal centro di Ajdovščina, lungo il sentiero lastricato del fiume Hubelj verso le montagne vinicole meridionali, dove salendo da Dolenj, passa davanti alla pittoresca chiesa di Santa Marjeta, sale sull’altopiano di Planina e si unisce al tracciato Emperor esistente presso la tenuta Guerila. Segue la discesa verso il villaggio di Slap, poi, in leggera salita, attraversa il villaggio di Lože (1° punto di ristoro), poi il pittoresco villaggio di Goče, e in leggera discesa raggiunge Podraga. La prima seria salita a Socerb riscalda il corridore per la famosa salita di 1.000 metri fino alla cima del Nanos (1.262 m), che attende il corridore dopo una sosta a Podnanos. Da lì si scende nuovamente attraverso il cuore di Nanos, passando per l’Agriturismo Abram e la cappella sopra la valanga nella valle, dove un ricco punto di ristoro attende il corridore presso la piazza principale a Vipacco. Dopo un breve tratto pianeggiante, segue la seconda salita della corsa, fino a Kovk (961 m). Ora è la volta di uno dei più bei sentieri di cresta della Slovenia, la traversata di Angleska Gora, e la salita a Čaven (1242 m), seguita da una suggestiva traversata verso Mali gora e Kuclj (1237 m). L’ultimo “mille” accompagna il corridore verso la bella chiesa sulla roccia, dove si trova il punto di ristoro di Vitovlje. Da qui, il tracciato attraversa la valle per 100 km e si ricongiunge al tracciato Emperor nel villaggio di Preserje, sul panoramico crinale dei vigneti. Gli ultimi 20 km del percorso si snodano lungo la cresta panoramica Preserje-Planina scendendo oltre il villaggio di Planina, lungo il sentiero lastricato lungo il fiume Hubelj e terminano ad Ajdovščina.

 

Centurion si trova nella valle dove nel 394 si svolse una delle battaglie più importanti del periodo tardo romano, la Battaglia del Fiume Freddo ovvero la Battaglia del Frigido. La battaglia di Frigido, chiamata anche battaglia del fiume Frigid, fu combattuta tra il 5 e il 6 settembre 394, tra l’esercito dell’imperatore romano d’Oriente Teodosio I e l’esercito del sovrano romano d’Occidente Eugenio. Con la vittoria di Teodosio, l’Impero Romano fu unito sotto un unico imperatore per l’ultima volta nella storia. Inoltre, la vittoria di Teodosio portò al dominio religioso finale del cristianesimo in Europa. Ma basta con la storia, noi preferiamo fare una corsa nella natura e faremo in modo che tu impari molto di più sulle storie di questa famosa battaglia.

l

REGISTRATI

QUOTA DI ISCRIZIONE

 

Registrazione fino alla data Quota
31/10/2022 100€
31/12/2022 105€
28/02/2023 115€
14/04/2023 125€

 

ISCRIZIONE DI GRUPPO

 

Numero di persone Sconto
5 o più 5%
15 o più 7%
25 o più 10%

 

TRACCIATO

TEMPO MASSIMO

  • Traguardo – Ajdovščina, 30 ore (alle 4:30 – Domenica)

RISTORI

 

Ristoro Km Km dall’ultimo ristoro
Ajdovščina 0 0
Lože 11,3 11,3
Podnanos 22,1 10,8
Nanos 31,5 9,4
Vipava 48 16,5
Otlica 58 10
Mala Gora 68 10
Vitovlje 78 10
Preserje 90,5 12,5
Ajdovščina 105,5 15

 

i

INFORMAZIONI

RISTORI E PUNTI DI CONTROLLO

• Ci sono diversi ristori sul percorso (vedi profilo del percorso). Ai concorrenti verranno forniti acqua, bevande energetiche e cibi leggeri.
• Bevande, cibi leggeri e un pasto caldo attendono i partecipanti all’arrivo.
• Diversi punti di controllo sono disposti sul percorso.

TRANSIZIONE DEL MATERIALE

Dopo aver ricevuto il la quota di iscrizione, i corridori ricevono 3 sacche di transizione.

  • 1ª  per l’UTVV 100 su S5 – Otlica (58 km)
  • 2ª sacca per l’UTVV 170 su S8 – Preserje (90,5 km)
  • la 3ª  sacca vi aspetterà al traguardo e dovrà essere consegnata il venerdì presso il ritiro dei pettorali di gara ad Ajdovščina.

MATERIALE

 

 

100 – Centurion 

Pettorale di gara sempre visibile

+

Il contenitore dell’acqua (borsa di cammello, bottiglia, borraccia morbida…) consente l’autonomia tra 2 stazioni di ristoro

+

Borraccia riutilizzabile

+

Telo termico di sopravvivenza

+

Pronto soccorso

+

Giacca impermeabile

+

Fischietto

+

Telefono cellulare

+

Lampada frontale con pile di ricambio

+

Scarpe da corsa

+

Abbigliamento adatto al maltempo in ambiente montano – intervallo di temperature (da -3° C a 30° C), e in caso di forte vento (velocità oltre i 100 km/h)

+

Protezione solare

o

Alimentazione energetica

o

Bastoncini da trail running

o

+” Materiale obbligatorio

o“ Materiale consigliato

o* Materiale obbligatorio per i corridori lenti


Revisione obbligatoria del materiale al momento del ritiro del pettorale di gara e in punti casuali lungo la pista. Se il materiale obbligatorio non è completo o il concorrente non lo mostra, seguono le sanzioni secondo le regole.

TRASPORTO DEI CORRIDORI

• Il trasporto dei corridori che si ritirano al ristoro sarà organizzato fino al traguardo di Ajdovščina.

LA QUOTA DI ISCRIZIONE COMPRENDE

  • pettorale di gara personalizzato, con chip RFID
  • pacco gara iniziale
  • sacche di transizione per le gare Emperor e Centurion
  • ristori con varietà di cibi, ogni 12 km circa (bevande e cibo)
  • docce e spogliatoi al traguardo
  • pasto caldo al traguardo
  • massaggi per tutti i concorrenti al traguardo
  • una medaglia finisher romana per tutti coloro che raggiungono il traguardo
  • pronto soccorso medico in alcuni punti del tracciato e costantemente all’arrivo
  • una medaglia per la distanza percorsa con successo all’annuncio dei risultati ufficiali
  • tempi, intertempi e risultati, monitoraggio live via web
  • pasto caldo durante la gara a Renče (Emperor) e Preserje (Emperor e Centurion)
  • trasporto di rientro dei corridori che si ritirano fino al traguardo

NON PARTICIPAZIONE E RIMBORSI

Clicca(te) sul link per maggiori informazioni: https://ultratrail.si/it/regolamenti-ed-iscrizione/

f

CATEGORIE

 

DONNE UOMINI
fino ai 35 anni fino ai 35 anni
36 – 55 anni 36 – 55 anni
oltre ai 55 anni oltre ai 55 anni

PREMI

I primi tre classificati della classifica generale ricevono un trofeo e un premio. L’organizzatore si riserva il diritto di apportare modifiche.

v

IMPRESSIONI DEI CONCORRENTI

Super ben organizzato! Molti punti di ristoro, splendidi paesaggi. La corsa di 106 km attraversa montagne, valli, vigneti, sui singoli tracciati e solo una minima parte di asfalto, grandi volontari che ti incoraggiano chiamando il tuo nome! Fallo!!

Marco Parice, Italy

Centurion, 100km

Gara fantastica, posti fantastici, la natura, le montagne… sono tutto. Anche lo staff di UTVV è stato fantastico. Grazie per i sorrisi

Timi Losonc, Ungheria

Centurion, 100 km (vincitore 2019)

Un paio di giorni fa, 100 km erano solo un numero nella mia testa… Grazie a VOI, cari volontari e organizzatori, ora è l’attività più impegnativa che ho fatto nella mia vita. Siete stati così gentili, gentili e disponibile durante la corsa. Le parole non hanno il potere di esprimere la mia gratitudine. Marcatura perfetta, natura strepitosa, gara tecnica (almeno per me). Forza gente, provatelo!

Kata Kertész, Ungheria

Centurion, 100km

SALA DEI FAMOSI

  Uomini Donne
1. Jan Božič (SI) – 12:18:48 Nina Frelih (SI) -14:44:43
2. Pavle Kruljac (HR) – 12:43:22 Barbora Cichá (CZ) – 15:23:59
3. Matej Pečnik (SI) – 12:53:49 Alenka Pavc (SI) – 15:42:24
  Uomini Donne
1. Jon Lihteneger Vidmajer (SI) – 13:05:47 Alenka Pavc (SI) -16:22:17
2. Andraž Pogorevc (SI) – 13:30:10 Martina Dvorakova (CZ) – 16:29:16
3. Claudio Camerotto (IT) – 15:08:00 Martina Poelzelbauer (AT) – 18:21:26
  Uomini Donne
1. Luca Manfredi Negri (IT) – 12:25:38 Timea Losonc (HU) -16:40:28
2. Aljoša Smolnikar (SI) –  13:19:45 Urša Trobec (SI) – 18:26:17
3. Tilen Potočnik (SI) – 13:25:35 Eva Toth (HU) – 19:02:50
  Uomini Donne
1. Jan Božič (SI) – 12:34:27 Alenka Pavc (SI) – 15:49:33
2. Álvaro Rodríguez Barreiro (ES)-  13:04:13 Anita Szimandl (HU) – 16:48:40
3. Andi Mamić (SI) – 13:12:18 Marzka Janerka (PL) – 18:08:10
  Uomini Donne
1. Marjan Zupančič (SI) – 11:16:56 Žana Andreeva (SI) – 15:10:18
2. Anže Šenk (SI) –  11:18:20 Nataša Robnik (SI) – 15:31:03
3. Alen Božič (SI)  – 12:58:43 Judit Szabó (HU) – 15:48:11
  Uomini Donne
1. Toni Vencelj (SI) – 12:08:52 Klara Bajec (SI) – 17:32:36
2. Marjan Zupančič (SI) –  12:18:43 Marija Trontelj (SI) – 17:57:12
3. Tilen Potočnik (SI) – 12:19:05 Ivan Hrastovec (SLO) –  12:19:05 Katja Drobež (SI) – 19:07:28
  Uomini Donne
1. Marjan Zupančič (SI) – 13:34:53 Ajda Radinja (SI) – 14:09:05
2. Peter Žnidarič (SI) –  13:43:36 Katja Kegl (SI) – 15:52:50
3. Dejan Grm (SI) – 13:48:28 Meta Dagarin (SI) – 16:47:32

RECORD DEL PERCORSO

Marjan Zupančič (SLO)

Marjan Zupančič (SLO)

11:16:56 (2017)

Ajda Radinja (SLO)

Ajda Radinja (SLO)

14:09:05 (2015)